Tattoo Artist Gallery: Ondrash

Speciale Tattoo Artist pubblicato su Tattoo.1 Tribal #68

Incontriamo Ondrash: una persona genuina, semplice, spontanea, ma soprattutto un artista. Vive nella Repubblica Ceca, ha appena terminato gli studi in una scuola di design e ha trovato nel tatuaggio uno strumento per esprimere la sua creatività in continua trasformazione. Come si è avvicinato a questo mondo? Ondrash racconta: «Ho familiarizzato con il tatuaggio inchiostrando il tribale del mio maestro, un tipo della scena punk, Vladimir Futak del Knockout Tattoo di Prerov. Quella volta mi disse: sai disegnare, perciò puoi anche tatuare.».

Ama dipingere con colori a olio e acquarelli e lo fa indistintamente su carta o su pelle con una abilità sorprendente. Non riesce a stare fermo, gli piace il confronto, prendere spunto da tutto ciò che lo affascina. Oggi è la street-art a ispirare le sue opere.

«Ricordo di una volta, anni fa, quando una mia amica voleva una ballerina sulla gamba. Non avevo abbastanza tempo per preparare il disegno, lei arrivò mentre stavo buttando giù lo schizzo preparatorio della figura e disse “questo è esattamente ciò che voglio”. Da quella volta ho cominciato a diventare più sciolto, flessibile e niente che sia troppo statico è interessante per me.»

Leggi l’intervista completa al tatuatore Ondrash